La Nazione di Firenze

La Nazione FirenzeIl giornale quotidiano “La Nazione” nasce a Firenze nell’anno 1859, fondato da Bettino Ricasoli, politico italiano che fu sindaco di Firenze e secondo presidente del Consiglio del Regno d’Italia. Con una prima pubblicazione risalente al il 13 luglio 1859, la Nazione attesta le sue antiche origini che affondano le radici nella storia della prima Italia Unita. Oggi, questo giornale quotidiano, oltre che sull’intero territorio della regione Toscana, conta centri di diffusione anche in Umbria e Liguria.

La Nazione ha mantenuto sostanzialmente costanti nel tempo le proprie ideologie, caratterizzate da un’impostazione conservatrice e moderata. Alcune stesure del giornale attestano chiaramente tali ideologie.


Col tempo, la Nazione ha subito delle trasformazioni strutturali ed organizzative, fino all’ingresso in un network, formato da altri due importanti quotidiani: il quotidiano milanese Il Giornale e il quotidiano bolognese Il Resto del Carlino. Tale fusione ha dato origine al un gruppo editoriale: l’azienda Poligrafici Editoriali S.p.A., la casa editrice del gruppo Riffeser Monti, la cui azionista di maggioranza è Maria Luisa Monti Riffeser: questo gruppo si attesta in quinta posizione tra i gruppi editoriali italiani.

Con il cambio societario, il giornale ha cambiato nome in Quotidiano Nazionale, conosciuto anche con l’acronimo QN.
Col tempo presso la redazione di questo giornale si sono alternati importanti firme di giornalisti e redattori di grande notorietà e professionalità, non pochi dei quali si sono affermati a livello nazionale, come Umberto Cecchi e Giuseppe Are.

Il quotidiano La Nazione vanta una notevole crescita negli anni in termini di copie vendute. Ma quella della stampa non è l’unica strada di diffusione. Infatti le notizie di questo quotidiano sono fruibili anche online, mediante un sito web che offre tutti i contenuti con un’impaginazione chiara e ben strutturata. Attualmente il direttore del giornale La Nazione è Francesco Carrassi. Da questo quotidiano è nata la rivista QN Motori.

Come candidarsi: Pur non essendo presente una sezione dedicata all’invio di cv, è comunque possibile sottoporre la propria candidatura inviando il curriculum direttamente ai responsabili delle singole redazioni i cui contatti sono disponibili nella sezione “Gerenza, staff e redazioni locali”.

Sito webhttp://qn.quotidiano.net/

Sezione “lavora con noi”http://qn.quotidiano.net/servizi/2007/06/26/20531-gerenza_redazioni_locali.shtml