Telecentroodeon

Telecentro è nata nel 1977, in provincia di Bologna. All’epoca le trasmissioni erano incentrate sulle corse dei cavalli. Si trattava spesso di 10 ore di diretta dall’ippodromo del capoluogo emiliano, con replay, rubriche e giochi sui cavalli vincenti.

Erano comunque presenti i tg locali, lo sport e i film. In questo stesso periodo nascevano programmi di spicco come “Gran Bazar”, che aveva come conduttore il comico Raffaele Pisu, e “Superclassifica Show”, lanciata da Maurizio Seymandi.

Negli anni Ottanta Telecentro viene rilevata dal gruppo “Il Resto del Carlino” e inizia una fase innovativa. Il telegiornale acquista completezza trattando tutta la cronaca regionale e non solo locale. Da lì a poco Telecentro entra nell’importante circuito a carattere nazionale Odeon Tv.


Questo passo in avanti non ha però fatto dimenticare le origini locali e regionali a questa televisione, che ha potenziato il palinsesto inserendo programmi di cabaret, fiction e documentari di attualità.

I notiziari si susseguono nel corso della giornata con aggiornamenti continui, mettendo sempre in primo piano cronaca locale e regionale e dando grande spazio alle inchieste per cogliere la realtà territoriale.

Presenti anche numerose rubriche specializzate, come quella dedicata all’agricoltura “Con i piedi per terra” che, andando in onda ogni giorno per 10 minuti, è diventata un appuntamento fisso per chi opera nel settore. Non mancano rubriche più leggere come “Italia Oh!”, dedicata agli eventi culturali e di costume, e trasmissioni di puro intrattenimento.


Come candidarsi:
nell’area “Job opportunities” sono presenti le offerte di lavoro attive.

Sito web: http://www.telecentroodeon.com

Sezione “Lavora con noi”: http://www.telecentroodeon.com/job.php